Tu e io generiamo isole

Non voglio essere più

un nervo scoperto

Ma farmi pietra

per non sentire niente

Fino a quando

a terra

nel silenzio con le altre pietre

spezzare la dura corazza

sollevare la testa al sole

e accogliere di nuovo

amore e

abbondanza

 

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...